Dettaglio Immagine

Tutto per la paella!

Linea smalto di Vaello, cucinare in modo diverso...

Linea smalto Vaello 

La paella è un piatto tradizionale della cucina spagnola a base di riso, zafferano e frutti di mare o carne. Originario della Comunità Valenciana e successivamente diffusosi in tutta la Spagna, il bacino del Mar Mediterraneo, nelle Filippine e nell'America Latina, il piatto è simile al pilaf turco o al biryani indo-pakistano e viene preparato nella tipica padella dalla quale prende il nome, la paella o paellera.

Etimologicamente la parola valenzana "paella" deriva dal latino "patella", dal quale è derivato l'italiano padella. In origine il termine indicava una padella larga e poco profonda in ferro, munita di due impugnature opposte, che veniva utilizzata nella Comunità Valenciana per cucinare vari piatti a base di riso o di fedelini (una pasta simile a spaghetti).

Con la progressiva estensione del termine paella nell'indicare il piatto preparato tramite lo strumento, quest'ultimo ha preso il nome di padellera, che tuttavia nella comunità valenciana indica invece la persona incaricata di preparare il piatto.

La paella è di forma circolare, e si differenzia da altre padelle, oltre che per le due impugnature laterali, per le sue dimensioni.